Vai direttamente ai contenuti

Qual è la migliore bici elettrica per anziani?

by jesse jin 26 Mar 2021

L'uso delle biciclette elettriche sta diventando popolare tra le generazioni più anziane che ancora amano andare in bicicletta. Con una e-bike, ottengono il meglio da entrambi i mondi: continuare a praticare uno sport che amano su una bicicletta a motore che li aiuta quando il gioco si fa duro e mantenersi in forma e in salute.

Secondo un studio recente, potersi godere un giro in bicicletta su una bici elettrica aumenta la fiducia, migliora l'autostima e aumenta la mobilità delle persone anziane . Ma con una scelta così ampia di bici elettriche disponibili, qual è la migliore bici elettrica per anziani e quale è più adatta ad uno stile di vita urbano o rurale?

 

Cos'è una bici elettrica?

 

Facciamo innanzitutto chiarezza; cos'è una bici elettricao e-bike? Una bici elettrica è uguale a una bici standard ma ha un motore elettrico montato, solitamente nel mozzo posteriore o al centro, noto come mid-drive, e trasmette la potenza attraverso la catena della bici. Una bicicletta elettrica può essere dotata anche di una batteria ricaricabile.

Il motore di una bici elettrica ha solitamente una potenza di 500 Watt che può aumentare fino a 750 Watt quando necessario ed è limitato a una velocità massima di 20 miglia all'ora negli Stati Uniti (è 15 miglia all'ora nel Regno Unito, in Australia e nell'UE). Anche se una bici elettrica necessita di un po' più di manutenzione rispetto a una bici standard, sotto ogni altro aspetto è la stessa, ad es.e il manubrio, le ruote, il cambio, i pedali, i freni e il telaio sono molto simili.

Ciò che è diverso è l'esperienza che si ottiene guidando una bici elettrica. I sensori nel motore rilevano quando il ciclista sta pedalando più intensamente, ad esempio in salita o su un terreno più accidentato, e attivano automaticamente il motore per "assistere" il ciclista. Quando la strada o il terreno diventano pianeggianti o in discesa, il motore si disattiva e la bicicletta ritorna all'esperienza normale che si proverebbe guidando senza motore.

Il modo in cui pedali in realtà non cambia e la transizione dentro e fuori dall'attivazione e disattivazione del motore non influisce sull'esperienza di guida. La differenza che sentirai è quanto lavorano duramente le tue gambe e quanto lavoro stanno facendo per alimentare la bici.

 

Cosa considerare quando si acquista una bici elettrica per anziani?

 

Esiste un' ampia varietà di bici elettriche sul mercato progettate per usi diversi ed è facile lasciarsi sopraffare dalla scelta. Allora, cosa devi considerare?

 

  • Per prima cosa, decidi per cosa ti serve la bicie le caratteristiche che stai cercando, come comfort, peso, lunga o breve distanza, scalata in collina o uso in città. Per la maggior parte degli anziani, una bicicletta elettrica che li aiuti a spostarsi nel quartiere, a fare la spesa e ritorno, e forse un giro in bicicletta leggermente più lungo nei mesi estivi, è ciò di cui hanno bisogno. Quindi, avranno bisogno di una e-bike che sia comoda – un telaio con gradino basso è più adatto – stabile in curva e leggera per la manovrabilità. Nella maggior parte delle aree urbane, gli anziani percorreranno principalmente le strade e non ci sono troppe colline ripide, quindi optare per una bici elettrica a batteria ricaricabile potrebbe essere una scelta migliore.
  • Qualità e valore– anche se potresti acquistare con un budget specifico, ciò non significa rinunciare alla qualità. Aspettatevi standard elevati dal produttore in termini di qualità costruttiva, assistenza clienti e reputazione del marchio.
  • Potenza e portatasono considerazioni importanti; quanto velocemente andrà la bici quando il motore è attivato e, se il motore è alimentato a batteria, quanta distanza puoi percorrere prima che sia necessario ricaricarla?
  • Controlla la garanzia– l'acquisto di una bici elettrica è un grande investimento, quindi aspettati una garanzia per le parti, il motore e/o la batteria per almeno due anni.
  • Il trasportoè un'altra considerazione. Ad esempio, potresti decidere che una bici pieghevole, come la bici da città elettrica pieghevole DYU D3+, è più adatta, soprattutto se ti trovi alla periferia di un'area urbana e hai bisogno di trasportare la tua e-bike in autobus o in treno. In alternativa, potresti voler recarti in una zona più rurale per un giro in bicicletta, nel qual caso la tua bici elettrica deve essere leggera e adatta al trasporto su un portabiciclette sul pianale del camion.

 

Una delle migliori e-bike per anziani degli ultimi anni è la fat bike elettrica che offre un giro in bici a basso impatto e adatto agli anziani, con un motore piccolo ma potente in grado di sopportare lo sforzo delle gambe degli anziani quando affrontare colline o altri terreni difficili.

Se, conoscendo tutti i consigli e le informazioni utili che ti abbiamo fornito, sei ancora perplesso su cosa cercare durante lo shopping, ecco una bella lista di bici da pianale per camion abbastanza quotate rack da prendere in considerazione.

Prev Post
Next Post

Shop the look

Choose Options

Edit Option
this is just a warning
Accedi
MY CART
(0 items)

Prima di partire...

Ottieni uno sconto del 20% sul tuo primo ordine

Sconto del 20%

Inserisci il codice qui sotto al momento del pagamento per ottenere uno sconto del 20% sul tuo primo ordine

CODICEVENDITA20

Continua gli acquisti